Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Macerata, spacciava agli arresti domiciliari: in carcere

Giuseppe FioreMACERATA CAMPANIA. Nella serata del 23 luglio, a Macerata Campania, nel corso di un servizio antidroga, i carabinieri della locale stazione hanno arrestato in flagranza per spaccio di sostanze stupefacenti il 45enne Giuseppe Fiore, residente a Macerata Campania, …

… in atto sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di residenza con divieto di uscire dalla propria abitazione dalle 20 alle 7 del giorno successivo. Tale restrizione della libertà personale, impostagli dopo un arresto per reati della stessa specie in data 27 giugno 2010, non gli ha impedito tuttavia di spacciare sostanza stupefacente dall’interno della propria abitazione, dove si erano recati tre diciottenni di Marcianise per acquistare due dosi di marijuana, come accertato dai carabinieri di Macerata. I tre giovani sono stati segnalati alla prefettura di Caserta quali assuntori.

Nel corso della perquisizione all’interno dell’abitazione di Fiore, sono state inoltre rinvenute e sequestrate bustine in cellophane, utilizzate per suddividere in dosi la sostanza stupefacente, e la somma contante euro 188,60 ritenuta provento dell’illecita attività. Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato associato alla casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico