Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Droga, giovane arrestato in via Oberdan

Francesco SantorsolaMARCIANISE. La polizia intensifica nel casertano l’azione di contrasto allo spaccio delle sostanze stupefacenti.

Dopo l’arresto di Antonio Barra con il sequestro di tre panetti di hashish, la squadra mobile di Caserta ha messo a segno un altro colpo contro gli spacciatori casertani. Nella mattinata odierna gli agenti coordinati dal vicequestore Angelo Morabito hanno tratto in arresto Francesco Santorsola, 22 anni, di Marcianise.

I poliziotti, che da tempo seguivano le attività del giovane sospettato di essere un attivissimo spacciatore, venerdì mattina hanno effettuato un’accurata perquisizione della sua abitazione, ubicata in via Oberdan, a Marcianise, rinvenendo e sequestrando diversi involucri termosigillati contenenti cocaina per una decina di grammi complessivi, nonché 50 grammi circa di sostanza da taglio ed un bilancino elettronico di precisione.

Santorsola veniva pertanto dichiarato in stato di arresto in quanto colto nella flagranza del reato di detenzione illegale di sostanza stupefacente per fini di spaccio, ed associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere. Il giovane ha nominato suo difensore di fiducia l’avvocato Gabriele Amodio del foro sammaritano.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Casoria, assegno contraffatto: il giudice assolve imputato per depenalizzazione reato https://t.co/692IQmILm1

Napoli - Osteoporosi, un "killer" per donne anziane: esperti a confronto (13.12.18) https://t.co/vITd0SETul

Criminologia, lectio magistralis di Annalisa Castrechini all'Università "Vanvitelli" - https://t.co/gU5OspT9RZ

Condividi con un amico