Home

Uruguay-Olanda e Germania-Spagna le gare delle semifinali

 La Spagna si qualifica per la semifinale dei Mondiali in Sudafrica battendo il Paraguay 1-0 con una rete all’83’ di David Villa.

Una gara ricca di colpi di scena. Nelle bettute iniziali gli uomini di Del Bosque mettono in mostra il classico possesso palla ma la difesa paraguaiana non va mai in difficoltà. La prima emozione arriva al 29′ con una girata di Xabi Alonso che finisce alta di poco. Poco dopo si vede anche il Paraguay ma Santana spreca arrivando in ritardo su un cross dalla sinistra di Morel. Prima dell’intervallo altro brivido per i tifosi della Spagna: segna Valdez ma il gioco è fermo per una posizione di offside di Cardozo che comunque non tocca il pallone.

In avvio di ripresa Del Bosque gioca la carta Iniesta. Per un quarto d’ora non succede nulla, poi in due minuti un’altalena di emozioni con due rigori concessi (uno per parte) ed entrambi falliti. Al 14′ Casillas neutralizza il tiro dal dischetto di Cardozo, concesso da Batres per una vistosa trattenuta di Piquè. Sessanta secondi dopo Alcaraz stende Villa in area: sul dischetto va Xabi Alonso che realizza ma l’arbitro fa ripetere perchè vede troppe maglie spagnole in area. Il secondo tiro viene parato da Villar che commette un brutto fallo sull’accorrente ma Batres non se la sente di fischiare il terzo rigore in due minuti. A questo punto saltano un po’ gli schemi ed entrambe le squadre prendono più rischi. Quando sembrano profilarsi i calci di rigore arriva la rete di Villa che toglie le castagne dal fuoco per la Spagna e regala agli uomini di Del Bosque il biglietto per la semifinale che di disputerà a Durban mercoledì, oltre a conquistare la vetta della classifica cannonieri del Mondiale.

Il quadro delle semifinali è completo: Olanda-Uruguay (6 luglio, ore 20.30) e Germania-Spagna (7 luglio, ore 20.30). La finalissima si terrà a Johannesburg domenica 11 luglio, alle 20.30, mentre la finale per il terzo e quarto posto il 10 luglio, alla stessa ora,a Porth Elizabeth.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico