Gricignano

Antimo Verde si dimette da consigliere comunale

Antimo Verde GRICIGNANO. “Non riesco più a respirare la stessa aria che respira questa maggioranza”. Con queste parole il dottor Antimo Verde ha rassegnato mercoledì mattina le dimissioni dalla carica di consigliere comunale di opposizione.

Il medico gricignanese, eletto alle comunali del 2006 nella lista civica “Alternativa per Gricignano”, già candidato a sindaco nel 2001 e alla provincia nel 2000 e nel 2005 per Alleanza Nazionale, ha così spiegato nella lettera protocollata all’Ente: “Il clima politico a Gricignano è diventato torbido, sospettoso, purulento e puzzolente. Puzzolente non per alludere ai problemi ambientali provocati dalla Progest (azienda di trattamento rifiuti speciali sequestrata nei giorni scorsi nell’ambito di un’inchiesta su smaltimenti illegali, ndr.), creatura di ‘santi e di eroi’ che ancora e sempre aspirano a guidare la politica gricignanese. Per restare in seno al Consiglio Comunale dovrei abiurare le mie idee, i valori in cui ho creduto e credo. Valori – conclude Verde – per i quali mi sono sempre battuto e mi batterò”.

Nel video a seguire Verde annuncia la propria decisione ai lettori di Pupia.

Verde si dimette da consigliere – VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico