Montemaggiore

Alvignano, “Futuramente” in campo per i giovani

 ALVIGNANO. I giovani dell’associazione “Futuramente”, dopo il riscontro positivo della serata inaugurale dello scorso 23 luglio, rivolgono un ringraziamento a tutti coloro che, con la loro presenza, hanno reso speciale l’evento.

“Un grazie particolare al sindaco di Alvignano, Angelo Di Costanzo, e all’amministrazione comunale, che con la loro partecipazione, hanno dimostrato il loro interesse nei confronti di questa nuova iniziativa giovanile, incoraggiando il lavoro che Futuramente ha intenzione di portare avanti con determinazione e passione. I giovani hanno bisogno di stimoli e di essere ascoltati, ma soprattutto essere liberi nelle loro decisioni, queste ed altre testimonianze d’affetto dimostrate con l’inaugurazione al Corso Umberto I di Alvignano, non possono fare altro che rafforzare una scelta di civiltà e d’impegno civico”.

“Questi i valori – continuano – su cui fonderà l’intero cammino di ‘Futuramente’. Solo così si potrà perseguire un obiettivo arduo e al contempo nobile: favorire la riduzione della beneficialità del singolo a favore di quella collettiva. La nascita di un nuovo soggetto culturale scaturisce dal senso comune di responsabilità nei confronti della comunità alvignanese: è una missione. Ci auguriamo che tale impegno possa essere d’esempio a chi si accinge, come noi ragazzi, ad assumere incarichi di responsabilità nella società civile”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico