Castel Volturno - Cancello ed Arnone

Caso Scalzone, Liberamente: “Si faccia chiarezza quanto prima”

Antonio Scalzone CASTEL VOLTURNO. Il gruppo “LiberaMente” interviene sulle notizie in merito ad un presunto legame del sindaco Antonio Scalzone ad ambienti della criminalità organizzata.

“Siamo vicini alle posizioni e alle iniziative proposte dagli altri partiti di opposizione. Nello specifico, non abbiamo potuto procedere a alcuna richiesta d’intervento presso parlamentari dal momento che la nostra è pur sempre una lista civica e quindi non esistono referenti politici diretti cui possiamo appellarci. Siamo fiduciosi – continuano dall’Ufficio di Presidenza – nell’operato della magistratura, attendiamo che si faccia chiarezza quanto prima. Le affermazioni sono molto gravi, siamo e saremo garantisti fino all’ultimo ma vogliamo che venga fuori la verità. Il ruolo rivestito da Scalzone, già sindaco allora, deve essere super partes, indiscutibile negli atti come nei comportamenti. Presumendo, a priori, la sua completa e totale innocenza, vogliamo tuttavia segnalare come notizie di questa portata minano la credibilità della sua azione di governo, che riteniamo possa essere presto falsata e messa in pericolo dal proseguimento delle indagini ove fossero accertate le sue responsabilità”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico