Caserta

Prorogata cassa integrazione per 2400 lavoratori di aziende casertane

 CASERTA. Lunedì mattina, a Napoli, presso la sede dell’Assessorato Regionale al Lavoro, c’è stato un tavolo istituzionale al quale hanno preso parte l’assessore regionale al Lavoro Severino Nappi, …

… gli assessori al Lavoro delle cinque province campane (per la Provincia di Caserta era presente l’assessore Gerolamo Cangiano), le associazioni datoriali, di categoria e le sigle sindacali. L’assessore Nappi ha comunicato che, in virtù dei fondi ministeriali stanziati dal Governo, è stato possibile assicurare l’erogazione della cassa integrazione fino al 31 dicembre 2010 per circa 5mila lavoratori campani. Di questi, 2400 fanno parte di 56 aziende operanti nella Provincia di Caserta.

“Si tratta di un passo importante, – ha spiegato il Presidente della Provincia di Caserta Domenico Zinzi – che costituisce una boccata di ossigeno per molti lavoratori del nostro territorio. E’ evidente che non è questa la soluzione definitiva al drammatico problema del lavoro, che resta la vera emergenza in Provincia di Caserta, né possiamo affermare di essere fuori dalla crisi. Occorre intervenire prontamente e mettere in atto politiche che in maniera rapida e concreta possano garantire una maggiore occupazione nella nostra Provincia”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico