Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Lsu, Martinelli e il Pd lavorano alla riorganizzazione

Emilio Lanfranco CASAL DI PRINCIPE. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Pasquale Martinelli si è insediata da circa due mesi e, secondo il Pd cittadino, già il lavoro svolto inizia a far vedere i primi effetti positivi.

“Nelle prime settimane – dichiara il segretario del Pd-Progetto Democratico, l’avvocato Emilio Lanfranco (nella foto) – impegnativo è stato il lavoro svolto dalla nostra forza politica e dell’’amministrazione, per avviare un rinnovamento serio nel modo di amministrare rispetto alla passata gestione. La lista Pd-Progetto Democratico è impegnata su questo terreno ma lo è ancora di più nei settori ad essa affidati, ed in particolare gli Lsu e la sua organizzazione. Abbiamo convocato diverse volte gli stessi, anche alla presenza del sindaco, per trovare un punto d’incontro per lo svolgimento del loro lavoro, nonché verificare la disponibilità a svolgere delle ore aggiuntive all’orario assegnato, con il riconoscimento da parte del Comune di un’integrazione. Ad oggi risultano formate quattro squadre di circa sette-otto persone, con dei capisquadra, addetti al decoro urbano e alla manutenzione della città. Nelle prossime settimane gli stessi saranno dotati di ulteriori attrezzature per svolgere al meglio il proprio lavoro. Già si sono visti nel decoro urbano i primi effetti positivi, in particolare nelle principali arterie del paese (Corso Umberto, Circumvallazione, campo sportivo, svincolo asse mediano, le piazze). In questo settore forte è stato l’impegno, e lo sarà ancora di più nei prossimi mesi, di Progetto Democratico, dei nostri consiglieri comunali Michele Corvino, Daniele Di Sarno, Vincenzo Simeone, e dell’assessore Ottavio Corvino, per cercare di portare alla giusta continuità e valorizzazione il lavoro di queste persone”.

“È questo lo spirito giusto con cui bisogna mettere mano al miglioramento della città. – continua Lanfranco – Il Pd spenderà tutte le proprie energie per portare la città alla giusta vivibilità. Siamo coscienti che il lavoro è solo all’inizio e che tantissima strada resta ancora da fare, ma sono convinto che, con il nostro apporto, tutta l’amministrazione Martinelli potrà dare ottimi risultati. C’è coesione tra le varie forze politiche che compongono questa coalizione, impegno, passione, e voglia di riscatto. Casale passo dopo passo può cambiare”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico