Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Fare Ambiente battezza la prima squadra femminile locale

 CASAPESENNA. Nella giornata di mercoledì 21 luglio Fare Ambiente Casapesenna ha battezzato la prima squadra femminile composta da ragazze tra i 12 e i 15 anni che hanno disputato una partita di calcetto; …

… per far si che la squadra abbia una compattezza e degli schemi di gioco in vista di un futuro torneo di calcetto al femminile. Le ragazze della squadra: Melania Sparaco, Giusy Fontana, Daniela Inquieto, Federica Cirillo, Bianca Falanga, Fabiana Zara, Francesca Basco, Michela Basco e Linda Zara a fine gara hanno dichiarato: possiamo dire che ci siamo organizzate e anche se per la prima volta abbiamo dato un ottima prestazione, sicuramente dovremmo lavorare ancora tanto per presentarci al cospetto di altre squadre nella migliore forma possibile ma non molleremo. Infine siamo contentissime di essere qui stasera e organizzare per la prima volta nel nostro territorio una squadra di calcio femminile, sperando di essere da esempio anche per i comuni vicini affinché possano nascere altre squadre femminili data la carenza.

A seguire la partita della squadra femminile si è avuta la squadra maschile di Fare Ambiente composta da: Angelo Ardente, Pasquale Amato, Mario Conte, Francesco Donciglio, Luigi Fontana, Mimmo Napoletano, Giacomo e Giovanni Nobis, Angelo Piccolo, Giuseppe Zara, che dopo lo scorso torneo disputato stanno continuando la loro preparazione per far si che alla prossima occasione possano presentarsi in ottime condizioni e con un bel gioco di squadra. Al termine della serata a nome dei ragazzi tutti Angelo Ardenteha pronunciato: stasera è stata una grande serata d i sport, di divertimento e di una novità assoluta; infatti per la prima volta un campo di calcetto ha ospitato una squadra al femminile e le ragazze sono state contentissime di questa nuova idea.

L’obiettivo di Fare Ambiente Casapesenna è quello di creare un gruppo che possa essere un’ aggregazione per tanti ragazzi e ragazze del luogo, dove possano condividere tante esperienze nel campo sportivo, culturale e sociale, sottraendoli alla strada e dai bar che comunemente frequentano. Un ringraziamento particolare va anche a Giuseppe Sparaco e Raffaele Fontana che seguono i ragazzi in ogni occasione e inoltre vogliamo ringraziare Leonardo Piccolo con la collaborazione di Antonio Di Costanzo per le riprese video e le fotografie “importantissime” per dimostrare alla collettività le iniziative e il lavoro dei nostri giovani.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico