Aversa

Verde ancora nel mirino dei “ciaramelliani”

Elia BarbatoNicola De ChiaraAVERSA. Il presidente del Consiglio comunale,Nicola Verde, ancoranel mirinodei consiglieri di maggioranza ‘ciaramelliani’ in seguito alla votazione, nell’ultima seduta, contraria all’emendamento alla mozione dei ‘dissidenti’ sulle strisce blu.

Sulla vicenda interviene il capogruppo del Pdl, Antonio De Michele: “Non solo per mere questioni di opportunità politiche, ma per necessità istituzionale, il Presidente si doveva astenere dal votare una mozione che, ricordiamo, è stata proposta dall’opposizione”.

Sulla stessa lunghezza d’onda il consigliere Elia Barbato (nella foto a sin.) che in modo lapidario commenta: “Non posso che concordare con il dissentire del mio capogruppo. E non aggiungo altro”.

“Il voto contrario del presidente del Consiglio – aggiunge il vicesindaco Nicola De Chiara (nella foto a des.), assessore alla cultura e responsabile del Gruppo della Libertà – denota, a mio parere, una situazione di malessere politico dello stesso Verde che farebbe bene a chiarire immediatamente con il sindaco e con i vertici del Pdl”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico