Aversa

I ciaramelliani attaccano: “Dissidenti vogliono solo creare caos”

 AVERSA. La risposta della consigliera dissidente Francesca Marradino ha suscitato molte perplessità tra i consiglieri “ciaramelliani”.

La Marrandino, che ha preso di nuovo le difese d’ufficio del presidente del consiglio Nicola Verde, (nel mirino dei ciaramelliani per aver votato contro ad un loro emendamento alla mozione sulle strisce blu), secondo gli stessi consiglieri “dimentica tutte le volte in cui il presidente si è astenuto su provvedimenti di palese natura politica e non amministrativa come doveva essere, e non è stato, nel caso della mozione presentata dai consiglieri cosiddetti ‘dissidenti’ del Pdl”.

E ora, dinanzi alla sfiducia che i ciaramelliani si apprestano a proporre contro Verde, gli stessi sottolineano: “Il problema per la maggioranza non è quello di accaparrarsi una nuova poltrona, ma chiarire che non si può occupare una poltrona di maggioranza (quella appunto del presidente del Consiglio Verde) e continuare nello stesso tempo ad essere paladini e difensori di una politica di opposizione, per giunta maturata, proprio per questioni di poltrone, all’interno della stessa maggioranza. Le contraddizioni, quindi, appartengono a chi, come la Marrandino e lo stesso Verde, che, pur continuando a definirsi rispettivamente consiglieri di maggioranza e presidente del Consiglio, eletto dalla maggioranza, alimentano continuamente una posizione equivoca e di fatto sono politicamente schierati contro l’amministrazione Ciaramella e la maggioranza consiliare che la sostiene”.

“Probabilmente – concludono i ciaramelliani – in virtù di quella ‘obbedienza politica’ che segna il rapporto oltre che politico, anche amicale, con qualche trombato della politica, il cui unico scopo è quello di creare caos in questa Città, la Marrandino continua a lanciare proclami sugli organi di informazione che offendono solo l’intelligenza di chi legge che, però, ha ben capito i ruoli e gli obiettivi di questi personaggi”.

Articoli correlati

Bilancio, i dissidenti: “Voteremo secondo coscienza” di Redazione del 3/07/2010

Marrandino: “Come mai adesso dà fastidio il voto di Verde?” di Redazione del 2/07/2010

Il 10 luglio si vota il Bilancio. I ciaramelliani pronti a sfiduciare Verde di Redazione del 2/07/2010

Strisce blu, Marrandino difende Verde di Redazione del 1/07/2010

Verde ancora nel mirino dei “ciaramelliani” di Redazione del 1/07/2010

Strisce blu, dissidenti: “Non si è tenuto conto dei cittadini” di Redazione del 30/06/2010

I “ciaramelliani” attaccano il presidente del Consiglio Verde di Redazione del 30/06/2010

Strisce blu, Ciaramella: “Mozione Stabile non attuabile” di Redazione del 30/06/2010

Strisce blu, si inasprisce scontro tra ciaramelliani e dissidenti di Redazione del 29/06/2010

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico