Aversa

Carenze al ‘Moscati’, Caputo convoca audizione in Regione

Nicola CaputoAVERSA. I problemi del “Moscati” di Aversa saranno al centro di un’audizione,venerdì a Napoli, presso la Prima Commissione consiliare regionale, per la Trasparenza, il Controllo delle attività della Regione e degli Enti collegati, presieduta da Nicola Caputo.

All’audizione sono stati convocati: il commissario straordinario dell’Asl di Caserta, il direttore sanitario del presidio ospedaliero di Aversa, il direttore dell’Uoc Pronto Soccorso-Medicina d’Urgenza, il responsabile dell’Associazione dei Medici Ospedalieri di Aversa, i rappresentanti del Tribunale dei Diritti del malato di Aversa.

La convocazione si è resa necessaria a seguito dell’aggravarsi delle condizioni dell’ospedale aversano a seguito di un’interpellanza firmata dall’Associazione dei medici del nosocomio aversano e del Tribunale dei Diritti del malato. L’urgenza delle problematiche del presidio, che vanno dalle carenze strutturali a quelle dell’organico, rendono “la situazione ormai drammatica”, secondo quanto dichiarato dagli estensori della richiesta di audizione e per questo è stato chiesto alla Commissione presieduta da Caputo di procedere, “in tempi brevi”, per permettere alle parti di esporre le questioni sul tappeto.

Dunque, l’esponente del Pd si è attivato per fare in modo che l’audizione si svolgesse entro la fine di luglio per evitare che la pausa estiva rimandasse l’esame delle problematiche dell’ospedale di Aversa a settembre.

Il “Moscati” è uno dei principali presidi dell’area nord di Napoli, uno dei maggiori della provincia di Caserta dopo quello del capoluogo. Nella stessa giornata venerdì 30 luglio la Commissione ascolterà il direttore generale dell’ospedale “Santa Maria della Carità” di Casoria.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico