Sant’Arpino

Al via le iscrizioni per “Estate Ragazzi 2010”

Ernesto Capasso SANT’ARPINO. Ai nastri di partenza l’edizione 2010 dell’Estate Ragazzi, l’evento organizzato dal Comitato per i Diritti dell’Infanzia di Sant’Arpino, guidato dal presidente Ernesto Capasso

… che, come da tradizione, coinvolgerà i bambini e i ragazzi santarpinesi dai quattro ai diciotto anni in una serie di attività. Dal 10 Giugno sono aperte le iscrizioni presso la sede del Co.D.I. per tutti coloro che vorranno prendere parte, anche quest’anno, a quella che si preannuncia come un’esperienza straordinaria ed entusiasmante. In programma ben undici progetti, scelti con cura e attenzione dall’intero Direttivo del Co.D.I. per la ricchezza e la rilevanza dei contenuti, in grado di venire incontro alle diverse esigenze formative dei ragazzi e delle loro famiglie, promuovendo attività ludiche, sportive, culturali, creative che, ci auguriamo, vedranno la partecipazione, come ogni anno, di oltre cinquecento bambini provenienti anche da comuni limitrofi. È lo stesso presidente del Co.D.I. Capasso a specificare come “prendendo a esempio le esperienze degli anni scorsi e grazie anche alla grande sinergia progettuale che si è verificata con tutte le associazioni che hanno proposto iniziative, ci troviamo di fronte ad un’offerta formativa migliorata e valida sotto ogni punto di vista, in grado di soddisfare le esigenze e le richieste di tutto il Territorio. A tal proposito – ha continuato Capasso – rivolgo un doveroso ringraziamento non solo all’Amministrazione Comunale guidata dal sindaco Eugenio Di Santo che, come sempre, ci è stata vicina con il proprio fondamentale supporto, a tutti i componenti del direttivo e dello staff del Co.D.I., ma, soprattutto, ai rappresentanti e agli esperti dei sodalizi che hanno dimostrato di credere nel progetto Estate Ragazzi. Vi è in tutti la volontà di investire nelle nuove generazioni con professionalità e serietà consapevoli del fatto che, solo dando ai nostri ragazzi il meglio di quanto possiamo offrire, si potrà garantire un salto qualitativo della nostra società. Non mi resta – conclude il presidente Capasso – che rivolgermi ai miei piccoli concittadini per dir loro: Vi aspetto numerosi per vivere insieme questa nuova avventura”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico