Santa Maria C. V. - San Tammaro

“Writin’ on history”, i monumenti della città nei murales dei writers

 SANTA MARIA CV. Sabato 26 e domenica 27 giugno, in via Martiri del Dissenso, si terrà la due giorni di “Writin’on the history 800 a.C. – 2010 d.C.”, manifestazione dedicata all’universo dei graffiti.

Sedici artisti provenienti da tutta Italia realizzeranno le proprie opere sul muro di recinzione dello stadio “M. Piccirillo”, riproducendo, con le tecniche più moderne di murales, i monumenti dell’Antica Capua. L’evento artistico-culturale, organizzato da Comune di Santa Maria Capua Vetere, Regione Campania, Comando di Polizia Municipale di Santa Maria Capua Vetere, nell’ambito dei progetti “S. Maria Città vivibile” e “Sicurezza e legalità” e curato dall’assessore alle Politiche Giovanili, Danilo Feola, rappresenta un’occasione per dare spazio a giovani artisti esperti nell’arte del murales e riconoscere il valore delle loro opere e, nel contempo, esprimere una netta condanna nei confronti di chi deturpa monumenti o palazzi storici con scritte o graffiti. Armati di bomboletta daranno dimostrazione della propria bravura i ragazzi delle crew CTA e LDK, già premiati in occasione di competizioni internazionali, ed in particolare Aroma, Deam, Dosher, Gasone, Hero, Idra, Korvo, Mixo, Nedo, Neon, Pencil, Rebel, Rota, Tres, Zen2 e Zeus.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico