San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Udc, nasce la fronda interna contro la D’Ambrosio

Gabriella D'AmbrosioSAN NICOLA LA STRADA. Monta la fronda interna alla locale sezione dell’Udc nei confronti di Gabriella D’Ambrosio, dal 2003 segretaria cittadina del partito di centro, vicesegretaria provinciale, consigliere comunale di San Nicola e responsabile del Comitato provinciale Pari opportunità dell’Udc.

Dalla sezione cittadina le bocche sono rigorosamente cucite e nulla è trapelato in proposito, ma la notizia è circolata comunque e racconta di pressioni fatte nei suoi confronti già all’indomani dell’insuccesso della D’Ambrosio, candidata alla Regione, in particolare nella sua città dove ha ottenuto solo 500 voti sugli oltre mille che solitamente porta in dote il partito. Le voci parlano di dimissioni, visto che è dal 2003 che ricopre l’incarico di segretaria cittadina, ma, sinora, non sarebbero state rassegnate per i noti problemi di Domenico Zinzi alla Provincia e, forse, per vedere se per la sezione sannicolese ci saranno “premi” per l’impegno personale profuso.

Dunque, una segretaria “dimezzata” considerato che l’Udc, almeno sino al 30 marzo scorso aveva detto la sua su ogni aspetto della politica cittadina, mentre da allora è come se fosse “scomparsa” dal panorama politico, forse perché non è ancora ripreso dalle sconfitte subite dalla D’Ambrosio alle regionali e da Nicola D’Andrea alle provinciali.

La dottoressa D’Ambrosio, pediatra, è nata ad Angri il 9 novembre 1957. Il marito è il noto giornalista Vincenzo Gazzillo, proprietario anche di una famosa emittente radiofonica. Nel 1997, alle elezioni comunali di San Nicola venne candidata a sindaco con la lista “Centro Moderato”. La lista non venne ammessa alle elezioni per irregolarità formali riscontrate nella fase di presentazione. Il 2001, venne candidata nella lista DE-Andreotti/Zecchino/D’Antoni a sostegno del candidato a sindaco Delli Paoli. La lista ottenne 558 voti (5%) ma nessun seggio, mentre ottenne un discreto risultato personale raccogliendo 116 voti (fu la più votata della lista dopo Gianluca Ursomando). Sul finire del 2003 venne eletta segretario cittadino del neo partito Udc (prima donna a guidare un partito a San Nicola). Alle elezioni comunali del 2006 si presenta contro Pascariello, viene eletta consigliere comunale ma non entra in maggioranza.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico