San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

San Marco, mensa scolastica: scompare il ticket unico

Antonio FerraiuoloSAN MARCO EV. Scompare il ticket unico per la mensa scolastica, arrivano le fasce in base al reddito. E’ la novità decisa dall’Amministrazione guidata dal sindaco Gabriele Zitiello e contenuta nel prossimo bilancio di previsione per l’anno 2010.

La decisione, su proposta dell’assessore alla Pubblica Istruzione Antonio Ferraiuolo, agevola le famiglie con reddito più basso grazie alla previsione di una prima fascia a “zero euro”. Fino ad oggi il ticket era uguale per tutti e aveva un costo di un euro e cinquanta centesimi a pasto. Quattro, ora, invece. le fasce previste. Per rientrare nella prima, per la quale è previsto l’esonero dal pagamento del ticket, è necessario avere un reddito Isee compreso tra zero e 2500 euro. Da 2.501 a 5000 euro resta confermato il ticket di 1,50 euro. Le altre due fasce sono: 2 euro per un reddito Isee compreso tra 5.001 e 10.000. Infine, 2,50 euro di ticket per un reddito oltre i diecimila euro.

“Ci sembra un approccio di maggiore equità sociale introdurre fasce di pagamento. Un euro e cinquanta piuttosto che due euro in fondo – ha commentato l’assessore Ferraiuolo – è una differenza che non incide in maniera determinante per una famiglia dal reddito familiare medio. Ma, al contrario, per chi ha reddito zero anche un euro e cinquanta centesimi al giorno sono una difficoltà insormontabile. E’ su questa considerazione – conclude – che abbiamo deciso di procedere ad una modulazione in fasce del ticket mensa. D’altronde è questa anche una forma di solidarietà sociale, una sorta di rete di mutuo soccorso per cui chi ha maggiori possibilità contribuisce a garantire un servizio importante come quello della mensa scolastica, anche a favore di chi ha minori possibilità economiche”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico