Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Prostituzione, multe a raffica delle forze dell’ordine

 MARCIANISE. Sono circa dodici i verbali elevati durante l’operazione congiunta delle forze dell’ordine e della polizia municipale condotta in ossequio all’ordinanza del sindaco Antonio Tartaglione di contrasto alla prostituzione.

Alla perlustrazione, fortemente voluta dal primo cittadino, ed effettuata nelle ore serali dello scorso week end, hanno partecipato i carabinieri, coordinati dal maresciallo Diliberto, gli agenti di polizia, coordinati dal commissario Cecere, ed i vigili urbani, condotti dalla comandante Guglielmina Foglia.

Le pattuglie hanno ispezionato attentamente le aree territoriali periferiche, concentrandosi particolarmente sulla zona Asi. Durante l’operazione sono stati individuati una dozzina di trasgressori all’ordinanza sindacale che, come è noto, vieta anche solo di intrattenersi, fermandosi o consentendo la salita a bordo di un veicolo, nonché di concordare prestazioni sessuali con soggetti che esercitano il meretricio sulla pubblica via. Ai contravventori è stata comminata una sanzione pecuniaria di 450 euro.

Continuano dunque i controlli per arginare l’increscioso fenomeno della prostituzione su strada nell’ottica di decrementare la percezione di insicurezza della cittadinanza, nonché di contrastare l’interesse criminale, interessato allo sfruttamento del meretricio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico