Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Capodrise, rafforzati i controlli nell’area 167

Giuseppe FattopaceCAPODRISE. Controllo e sicurezza del territorio nell’area 167, obiettivo: intensificare i servizi di vigilanza nella zona del parcheggio di via Cagliari.

L’Amministrazione retta dal sindaco Giuseppe Fattopace, insieme all’assessore alla Sicurezza Carmine Eduardo Volpicelli, si è mobilitata al fine di risolvere le problematiche inerenti gli episodi di illegalità diffusa che turbano, specie di sera, il quartiere San Donato. La Questura di Caserta, infatti, dietro richiesta dell’Amministrazione Fattopace, ha inviato sia all’Ente che al Comando di Polizia Municipale, una comunicazione dove viene specificata l’intensificazione dei controlli da parte delle forze dell’ordine , specie nei pressi di via Cagliari.

La Questura ha infatti allertato sia la Polizia di Marcianise che i Carabinieri di Santa Maria Capua Vetere, proprio per risolvere il problema segnalato dall’Amministrazione stessa. L’Amministrazione Fattopace si era infatti mobilitata in tal senso inviando una lettera al Prefetto di Caserta (lettera datata 6 maggio 2010) e mettendo in evidenza lo stato di disagio dei residenti della zona.

Il Comune aveva chiesto la convocazione di una riunione di tutti componenti del Coordinamento per l’Ordine Pubblico, istituito precedentemente con deliberazione di giunta comunale n.141 del 6 settembre 2007. Una riunione con l’obiettivo di definire strategie e piani d’azione volti non solo ad intensificare i controlli ma a contrastare episodi di illegalità e garantire maggiore tranquillità ai residenti del quartiere. La Questura ha quindi comunicato all’Ente che sia polizia che carabinieri intensificheranno la vigilanza e interverranno tempestivamente in caso di necessità.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico