Italia

Brambilla attenta anche al turismo per gli amici a 4 zampe

Michela BrambillaROMA. Il ministro del Turismo, Michela Vittoria Brambilla, ha presentato, nella sala stampa di Palazzo Chigi, il “Comitato per la creazione di un’Italia animal friendly”, istituito presso il ministero con l’obiettivo di migliorare l’immagine internazionale del Paese su questo fronte e conseguentemente migliorarne l’appeal turistico.

Il gruppo di lavoro si propone di favorire nel nostro Paese la diffusione di una nuova cultura di tutela e rispetto degli animali e dei loro diritti, nonché di agevolare la vita dei cittadini che desiderano viaggiare in compagnia del proprio amico a 4 zampe. Nel corso della conferenza, il ministro ha illustrato gli scopi del comitato ed anche i primi progetti concreti che verranno da esso realizzati.

Del comitato fanno parte, tra gli altri, i deputati Fiorella Ceccacci Rubino, Gabriella Giammanco, Basilio Catanoso, Gianni Mancuso, Manuela Repetti, Barbara Mannucci, Ermete Realacci, oltre al presidente dell’Anci Sergio Chiamparino, al presidente della Provincia di Catania Giuseppe Castiglione (in rappresentanza dell’Upi), e ai rappresentanti delle principali associazioni animaliste che svolgono attività di tutela e protezione dei diritti degli animali (Lav, Enpa, Lipu, Lac, Wwf Italia, Lega nazionale per la difesa del cane, Associazione animalisti italiani onlus, Legambiente, Associazione Dog Welcome).

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico