Home

Una linea “mondiale” per Patch by Altanus

 I Mondiali di Calcio 2010 in Sud Africa sono ormai alle porte ed Altanus dedica all’occasione “Flags”, un’edizione speciale di Patch by Altanus, la sua ultima ed innovativa creazione eco-sostenibile.

Il primo orologio al mondo realizzato in carta biodegradabile, infatti, aggiunge ai suoi 10 colori flou una nuova collezione interamente ispirata all’evento calcistico che vede l’originale ed ecologico Patch by Altanus “vestire” i colori delle bandiere internazionali. Ideato da Giuseppe Casillo, la rivoluzione “verde” nel campo dell’orologeria è ultra-light con i suoi soli 11 grammi ed ha un design impercettibile che si adatta in modo “naturale” al polso, proprio come una seconda pelle. E’ dotato delle funzioni ora, data e contasecondi ed ha un modulo led per la lettura digitale dell’ora.

Lo spirito easy di Patch by Altanus si sposa quindi perfettamente con l’energia ed i valori positivi legati al mondo dello sport ed è per questo stato simbolo nell’ambito del Louis Vuitton Trophy appena conclusosi a La Maddalena di “Impatto Zero”: un progetto promosso da Mascalzone Latino Audi Team e Bp Sec con l’obiettivo di lanciare un approccio che coniughi sport, tecnologia e sviluppo sostenibile, proprio come la sensibilità ecologica di Patch by Altanus intende incentivare un comportamento d’acquisto e di consumo non dannoso per l’ecosistema.

Il paper watch ideato dallo storico e quasi centenario marchio di orologeria è realizzato in carta biodegradabile trattata con uno speciale rivestimento che la rende idrorepellente e ne garantisce la resistenza all’usura ed alle sollecitazioni esterne.

Patch by Altanus ha un’anima green che rispecchia la filosofia dell’azienda, da sempre sensibile alle problematiche ambientali ed al tema della sostenibilità. Nasce un prodotto non dannoso per l’ecosistema che si fa promotore di valori positivi e vitali, oltre che espressione concreta della maestria Altanus e dell’instancabile lavoro del suo settore Ricerca e Sviluppo. Patch by Altanus prende vita da una brillante intuizione di Giuseppe Casillo – AD Altanus e coordinatore dell’Ufficio Stile – da sempre alla ricerca di nuove forme espressive capaci di coniugare il know-how aziendale con le ultime richieste del mercato.

L’idea nasce quattro anni fa durante il Carnevale di Viareggio dove Giuseppe Casillo, affascinato dalle straordinarie potenzialità della carta, decide di testare l’impiego di questa materia prima anche nel settore orologio. Parte quindi il lungo ed appassionante percorso di ricerca, progettazione e sperimentazione di prodotto che ha condotto oggi Altanus alla presentazione dell’innovativo orologio ecologico totalmente di carta.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico