Home

Simone Pepe alla Juventus

Simone Pepe Simone Pepe è il primo acquisto della Juventus targata Agnelli-Marotta-Delneri.

I bianconeri, infatti, hanno trovato l’accordo con l’Udinese per il centrocampista: 12 milioni di euro più i prestiti di Ekdal e Immobile. Ora si attende la firma del giocatore, in ritiro con la Nazionale. Quasi fatta anche per il riscatto di Candreva (7 milioni per la metà restante del cartellino) e Motta (7 milioni di più De Ceglie o Giovinco), in arrivovia Roma.

La trattativa è stata conclusa a Torino, dove si sono incontrati il presidente juventinoAndrea Agnelli, con la consulenza dell’avvocato Michele Briamonte,e il direttore sportivo friulano, Fabrizio Larini. Pepefirmerà un contratto di quattro anni e passerà da un bianconero all’altro anche grazie ai soldi incassati dalle cessioni di Molinaro allo Stoccarda (4 milioni) e di Tiago all’Atletico Madrid (6 milioni). In dirittura d’arrivo anche le operazioni che riguardano Candreva e Motta.

Ma Marotta ha seminato, e molto, anchein Germania. Il campionato tedesco guarda con interesse a diversi elementi della Juve, a partire, come detto, da Diego, ma anche ad Amauri, Saliuhamidzic e Camoranesi. Per il brasiliano sarebbe un ritorno e il Bayern, che già lo voleva, è in cima alla lista dei pretendenti. In cambio potrebbe arrivare Schweinsteiger, visto che gli altri pezzi pregiati dei bavaresi (Robben e Ribery) sono intoccabili. E allora ecco che entra in scena il Wolfsburg con Dzeko. Il bosniaco (visionato da Paratici nell’amichevole con la Germania) vuole andarsene e la Juve è destinazione gradita.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico