Home

L’Olanda piega il Giappone e accede agli ottavi

SneijderL’Olanda fatica ma passa. Gli arancioni battono per 1-0 il Giappone e guidano la classifica del girone E a punteggio pieno.

Tutto merito di un gol di Sneijder o forse sarebbe meglio dire della «papera» dell’estremo difensore nipponico Kawashima.

Il Giappone si presenta in campo con una formazione piuttosto difensiva che la squadra olandese non riesce ad aggirare. Così il primo tempo scorre via senza grandi sussulti. Dopo 4′ dal fischio d’inizio su un cross di Van Persie arrivava l’intervento in copertura di Komano ad anticipare l’interista Sneijder. All’8′ Van Persie, da buona posizione, veniva fermato dai difensori nipponici. Sulla punizione seguente Sneijder calciava alto. Giappone in avanti al 12′ con tiro (debole) di Nagatomo. Matsui (16′) provava a servire il guizzante Honda ma l’attaccante giapponese non riusciva ad intercettare la sfera. Al 25′ su un cross dalla destra la palla arrivava a Okubo ma l’azione era fermata dall’argentino Baldassi per fuorigioco. Al 36′ il colpo di testa di Tanaka terminava a lato. Nella ripresa, gli “orange” erano decisamente più attivi e riuscivano a passare dopo soli 8 minuti: bolide di controbalzo di Sneijder e palla che il portiere giapponese Kawashima “respingeva” nella propria rete. Al 10′ Okubo provava a sorprendere Stekelenburg con una forte conclusione bloccata a terra dall’estremo difensore olandese. Al 37′ contropiede del neoentrato Afellay che a tu per tu con Kawashima calciava sul portiere in uscita. Brivido per gli olandesi al 45′: tiro in corsa di Okazaki appena sopra la traversa. Ma la partita finiva 1-0: olandesi in testa al gruppo E con 6 punti.

Alle 16 comincia Ghana-Australia valida per la seconda giornata del gruppo D. In serata, alle 20.30, in campo Camerun e Danimarca, entrambe squadre del gruppo E ed ancora a secco di punti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico