Home

Germania battuta dalla Serbia: 1-0

JovanovicI quattro gol nella prima gara conl’Australia sono giàun lontano ricordo: la Germania vienebattuta 1-0 dalla Servia nella terza partita del girone D.

Due gli episodi, in particolare, che hanno condizionato la gara dei tedeschi, tutti nel giro di un minuto, fra il 38′ e il 39′: Klose viene espulso per doppia ammonizione dal fiscalissimo Undiano Mallenco, poi Jovanovic che batte Neuer da due passi dopo una sponda di Zigic su cross di Krasic.

Nella ripresa la squadra di Low ha tentato di raddrizzare la partita, nonostante l’inferiorità numerica, senza però riuscire a concretizzare alcune buone occasioni, soprattutto con Podolsky, che ha fallito un rigore concesso per fallo di mano in area di Vidic. La Serbia, addirittura, ha sfiorato il raddoppio, colpendo due pali, con Jovanovic e Zigic, ispirati da Krasic. Ora in classifica del girone ci sono tre squadre a quota 3, Serbia, Germania e Ghana, e dunque la qualificazione agli ottavi è apertissima. Il Ghana, in campo sabato con l’Australia, ha la possibilità di andare in vetta.

Altre partite in programma nell’ottava giornata del Mondiale riguardano il secondo turno del girone C. Alle 16 gli Usa affrontano la Slovenia. Alle 20.30 l’Inghilterra affronta l’Algeria a Città del Capo. Dopo il pareggio contro gli Stati Uniti, la nazionale di Capello è già nella bufera. I media di Oltremanica sono stati impietosi per quello che, dopotutto, è stato solo un mezzo passo falso. Nulla è compromesso, per la nazionale dei Tre Leoni, che però non può assolutamente sbagliare contro i nordafricani.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico