Esteri

Usa, McDonald’s ritira i bicchieri di Shrek

 12 milioni di bicchieri di vetro raffiguranti i personaggi di Shrek sono stati ritirati da McDonald’s negli Usa.

La Commissione per la sicurezza dei beni per il consumo (Cpsc) americana aveva chiesto ai consumatori di non utilizzarli più perché contenegono “cadmio”, una sostanza tossica.

Secondo la Cpsc, il cadmio è stato trovato nei disegni dipinti sui bicchieri, raffiguranti i personaggi del film, che i negozi McDonald’s vendevano negli Stati Uniti a 2 dollari l’uno. I bicchieri erano venduti per una campagna promozionale del film “Shrek e vissero felici e contenti”.

La vicenda non riguarda comunque l’Italia, come ha annunciato in una nota McDonald’s Italia, spiegando che “questi bicchieri non sono in distribuzione in Italia e né lo saranno in futuro”.

I dirigenti di McDonald’s non hanno voluto commentare al momento. Secondo il comunicato della Cpsc, la società ha “chiesto ai consumatori di smettere immediatamente di utilizzare i bicchieri per maggiore precauzione”.

Nel 2002 la stessa commissione aveva richiamato McDonald’s per 100mila pupazzetti dei Chicago Bears (squadra di football americano) su cui aveva rilevato una presenza di piombo oltre i limiti consentiti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico