Matese

Perseguitava ex moglie: denunciato 40enne di Castello Matese

 CASTELLO DEL MATESE. I carabinieri di Piedimonte Matesehanno denunciato alla Procura della Repubblica di Sannta Maria Capua Vetere un uomo di 40 anni di Castello del Matese per atti persecutori nei confronti dell’ex moglie.

Minacce e molestie nei confronti della donna – hanno accertato i carabinieri – erano iniziate già nel periodo della separazione, attraverso continue ed assillanti telefonate e l’invio di sms contenenti frasi oscene ed offensive. La donna sarebbe stata anche in un’occasione malmenata e minacciata di morte dall’uomo, provocando in lei, hanno spiegato i carabinieri, un perdurante e grave stato di ansia e di paura e di timore per la propria incolumità,al punto da costringerla a non uscire di casa mai da sola. Sostenuta anche da alcune amiche la donna ha denunciato ai Carabinieri e aggressioni e i gravi comportamenti dell’ex coniuge subite negli ultimi mesi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico