Cesa

Successo per la passeggiata ecologica “N’gopp Arena”

Passeggiata ecologica N'gopp Arena (Foto Raffaele Borzacchiello)CESA. E’ stato il giovane Francesco Marino, con 47 minuti e 43 secondi, a classificarsi al primo posto della gara podistica dilettantistica di 10 chilometri svoltasi domenica mattina.

L’evento rientrava nella manifestazione organizzata dall’associazione “CesaRinasce”, e patrocinata dal comune di Cesa, della passeggiata ecologica “N’gopp Arena”. Alle spalle di Marino è arrivato il signor Francesco Vitale con 47 minuti e 49 secondi, seguito da Antonio Basilio Puoti, con 50 minuti e 27 secondi, e Carlo Rossi con 51 minuti e 5 secondi. Prima tra le donne la professoressa Annamaria Villano con 53 minuti e 54 secondi. Almeno 300 i partecipanti alla passeggiata ecologica tra cui molti esponenti politici nella persona del sindaco Vincenzo De Angelis, di alcuni assessori e anche di alcuni consiglieri.

Soddisfatto per la buona riuscita dell’evento il presidente di “CesaRinasce” Cesare Bortone che ha affermato: “Il nostro intento era quello di riuscire a recuperare in qualche modo una zona così bella come quella dell’Arena e credo che, grazie anche al supporto datoci dall’Amministrazione comunale, abbiamo centrato l’obiettivo. Credo fermamente che per la comunità cesana – conclude – stia nascendo una nuova stagione grazie al fermento che stanno creando con le loro iniziative le associazioni presenti sul territorio come Cesa Rinasce, la Pro Loco e Labor Mentis”.

Clicca per ingrandire

Passeggiata ecologica N'gopp Arena (Foto Raffaele Borzacchiello) Passeggiata ecologica N'gopp Arena (Foto Raffaele Borzacchiello) Passeggiata ecologica N'gopp Arena (Foto Raffaele Borzacchiello) Passeggiata ecologica N'gopp Arena (Foto Raffaele Borzacchiello)
Passeggiata ecologica N'gopp Arena (Foto Raffaele Borzacchiello) Passeggiata ecologica N'gopp Arena (Foto Raffaele Borzacchiello) Passeggiata ecologica N'gopp Arena (Foto Raffaele Borzacchiello) Passeggiata ecologica N'gopp Arena (Foto Raffaele Borzacchiello)

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico