Castel Volturno - Cancello ed Arnone

Sci nautico: Wake Zone Cup all’Hyppo Kampos

 CASTEL VOLTURNO. Tempo di sci nautico sul litorale domizio con la Wake Zone Cup in programma per il terzo anno consecutivo nel bacino artificiale dell’Hyppo Kampos Club a Castel Volturno.

La spettacolare competizione avrà luogo sabato e domenica ad iniziativa della Società Tws di Pozzuoli, che da quest’anno opera in provincia di Caserta con una propria delegazione, visto che il campo abituale di allenamento è appunto il lago principale del complesso turistico sportivo, ubicato nell’immediato entroterra di Castel Volturno.

La Wake Zone Cup è inserita nel calendario della rassegna “Un Mare di Energia”, patrocinata dal Comitato Provinciale Coni di Caserta, ed è stata preceduta da altri due appuntamenti: la gara interregionale di canottaggio sul Lago Patria valida per il “Trofeo Domizio” e i campionati italiani senior di golf svoltisi sul percorso a 18 buche di Marina di Castello.

Il programma della gara di sci nautico prevede per sabato 3 luglio alle ore 9 il raduno dei concorrenti, in arrivo da tutta Italia, con l’inizio delle prove di qualificazione che dureranno l’intera giornata per concludersi la sera con un eccezionale evento: alle 22.30 difatti è prevista la cosiddetta “Night rail”, gara di rail e kicher con mini cable a due torri nel lago illuminato da fotoelettriche, che verrà animato anche da una festa in musica nella discoteca all’aperto sulle sponde del bacino nautico. Le gare proseguiranno domenica mattina alle ore 9 con l’inizio delle semifinali, mentre alle 13 sono fissate le finali e, a seguire, le premiazioni.

“Nonostante l’assenza di contributi da parte della Regione e degli Enti locali –rileva il presidente del Comitato Provinciale Coni Michele De Simone- proseguiamo egualmente nel progetto “Un Mare di Energia”, convinti che gli eventi sportivi sul litorale rappresentano una occasione non solo di immagine e promozione turistica, ma anche di positivo effetto sull’economia, visto che in tutte le nostre manifestazioni sono coinvolte, come punto di riferimento obbligato per i partecipanti, le strutture ricettive”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico