Pozzuoli - Monte di Procida

Intesa fra i comuni del litorale domizio-flegreo

 CASTEL VOLTURNO. Venerdì 4 giugno, nella casa comunale di Castel Volturno, è stato siglato il Protocollo d’Intesa per la promozione della riqualificazione e bonifica del litorale domitiano-flegreo.

Il documento è stato promosso dall’amministrazione comunale di Castel Volturno; in esso sono state individuate e condivise sei azioni operative con le quali i comuni hanno inteso porre l’attenzione su alcuni elementi cardine quali: la tutela dell’ambiente e dei territori costieri, l’occupazione, il rilancio dell’economia locale.

Il protocollo vede la partecipazione di tutti gli Enti locali costieri che costituiscono l’intero Litorale Domitio-Flegreo, interessando due provincie, quella di Napoli e Caserta. In un unico documento gli amministratori locali hanno indicato una serie di azioni che si attueranno a diversi livelli istituzionali, ministeriale, regionale e comunale mediante la costituzione di un tavolo tecnico istituzionale.

Il documento è stato sottoscritto dai comuni di: Castel Volturno, rappresentato dal sindaco Antonio Scalzone, Mondragone (Achille Cennami), Sessa Aurunca (Luciano Di Meo), Cellole (Antonio Lepore), Pozzuoli (commissario prefettizio Roberto Aragno), Bacoli (Ermanno Schiano), Monte di Procida (Francesco Paolo Iannuzzi), Giugliano in Campania (Giovanni Pianese).

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico