Caserta

Province Unesco Sud Italia, Caserta si candida ad un ruolo di primo piano

Marco CerretoCASERTA. L’assessore ai Rapporti con l’Unione Europea, Marco Cerreto, sarà il 30 giugno su delega del presidente Domenico Zinzi all’Assemblea dell’Associazione Province Unesco Sud Italia, presieduta da Nicola Bono, presidente della Provincia di Siracusa.

“Sarà un’ importante occasione – dichiara l’Ass. Cerreto – quella del giorno 30 in quanto è precisa volontà del presidente Zinzi di recuperare lo spazio che la nostra Provincia merita di avere in contesti associativi quali l’Unione Province Italiane e l’Associazione Unesco Sud Italia. La nostra Provincia torna finalmente a sedere sui tavoli che contano ed il contesto dell’Associazione Province Unesco non può non vedere l’attivismo e l’attenzione dell’Ente Provincia dal momento che proprio in questo contesto si programmano e si negoziano i programmi interregionali finanziati Poin e Pain quali attrattori turistici e culturali e le misure Por 2007/2013 disciplinate dal Regolamento Ce n° 1083/2006 circa procedure negoziali sul Turismo, Beni Culturali ed Ambientali. Riteniamo che la nostra Provincia, che gode di tre beni tutelati dall’Unesco (Reggia di Caserta, Belvedere di San Leucio e Acquedotto Carolino) possa essere una degna base di partenza per la relazione di un piano integrato che possa garantire, attraverso la cooperazione, il dialogo e l’aggregazione tra portatori di interesse dei territori coinvolti, una moderna strategia di sviluppo del turismo locale e dei sistemi turistici locali, anche attraverso l’opportunità del consolidamento di un coordinamento di rete interregionale costituito appunto dall’Associazione Unesco Sud Italia”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico