Caserta

Petteruti visita lo stand de ‘La Casertana siamo tutti noi’

 CASERTA. Anche se il campionato è finito la domenica si continua a parlare di Casertana. Domenica mattina, infatti, in Piazza S.Agostino l’associazione ‘La Casertana siamo tutti noi’ ha allestito uno stand informativo per far conoscere la propria iniziativa.

Oltre al presidente Massimo Iannitti, i consiglieri, il calciatori Roberto Guadagnuolo e Luca Fucci, presente anche Idris, di fatto il portavoce dell’imprenditore Di Matteo interessato a rilevare il club. Il giornalista ha scambiato alcune battute con i responsabili dell’associazione e con quei tifosi che si fermavano per chiedere novità sul futuro rossoblù.

“Sono ottimista – ha detto lo stesso Idris – e sono certo che la Casertana non scomparirà. Una piazza come questa merita di partecipare a ben altri campionati, ma vedrete che presto le cose cambieranno”. Non si conoscono ancora i tempi della trattativa, ma entro poche settimane si avranno le attese certezze: “Non dipende da me né da Di Matteo – ha spiegato – ma vi assicuro che stiamo facendo di tutto per accelerare la trattativa. Qualcosa si farà perché la Casertana deve tornare tra i professionisti”. Idris già la scorsa settimana aveva avuto occasione di incontrare i responsabili dell’Associazione che lo hanno messo al corrente della realtà calcistica del capoluogo.

Graditissima la visita del socio con la tessera numero 1, il sindaco di Caserta Nicodemo Petteruti che ha ancora una volta dimostrato la sua vicinanza all’iniziativa e alle sorti della Casertana. Lo stand sarà ripetuto nel prossimo fine settimana.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico