Caserta

“Legalità & Trasparenza”, la prima associazione radicale casertana

 CASERTA. All’Hotel Jolly di Caserta è stata costituita la prima Associazione Radicale attiva in provincia di Caserta.

La costituzione dell’associane, che prende il nome di “Legalità & Trasparenza” è stata preceduta da un dibattito molto interessante dove la partecipazione di politici , esponenti di associazione e di cittadini casertani è stata molto forte.

I lavori sono stati presieduti dal dottor Francesco Giaquinto, che prima di passare il microfono a Mario Staderini, segretario di Radicali Italiani, ha percorso le tappe che hanno reso possibile la creazione di un’associazione radicale in terra di lavoro. Sono stati toccati svariati temi, da quelli ambientalisti, con due interventi, il primo sulle cave da parte di Gianroberto Zampella (tesoriere della cellula Coscioni di Caserta) e il secondo sui Regi Lagni, da parte di Luca Bove (militante radicale di Caserta) su questi due temi c’è stato anche un intervento telefonico della deputata radicale Elisabetta Zamparutti; si è proseguito con l’intervento di Dario Dell’Aquila dell’associazione Antigone, che ha analizzato i problemi che esistono negli Opg (Ospedali Psichiatrici Giudiziari) soffermandosi soprattutto sul’Opg di Aversa.

Il dibattito è continuato con l’intervento di Mamadou Sy, rappresentante dei migranti e rifugiati a Caserta; ha preso la parola anche il consigliere comunale di Caserta Alessandro Barbieri, che ormai da più di un anno cerca di fare approvare l’anagrafe pubblica degli eletti al comune capoluogo di terra di lavoro. Molto toccante è stato l’intervento di Giuseppe Tarallo, per il Comitato Verita’ e Giustizia per Francesco Mastrogiovanni, che ha introdotto un filmato sulla “ misteriosa” morte di Francesco Mastrogiovanni, avvenuta in uno ospedale di Salerno dopo un trattamento obbligatorio.

A seguire gli interventi di Claudio Lunghini (Gli amici di Eleonora), Marco Monaco (presidente del consiglio comunale di Parete), Tommaso Rea (Movimento libertario). Alla fine del dibattito sono state elette le cariche dell’Associazione Radicale di Caserta “Legalita’ & Trasparenza”, Presidente: Francesco Giaquinto, Segretario: Luca Bove, Tesoriere: Elio De Rosa.

Il neo segretario Bove dichiara: “Siamo molto soddisfatti della buona riuscita dell’assemblea; la creazione dell’Associazione Radicale a Caserta è per noi un sogno che si realizza e per questo sogno inizieremo a lavorare da subito. Nei prossimi giorni inizieremo la raccolta di firme per far istituire l’anagrafe pubblica degli eletti e nominati al comune di Caserta e già stiamo lavorando alla elaborazione di un quesito referendario su un tema molto importante per i cittadini Casertani”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico