Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Gran premio nazionale di ginnastica: bronzo per Rosanna Piccolo

Rosanna PiccoloCASAPESENNA. Dal 4 al 6 giugno si è svolto nel Villaggio Olimpico di Lignano Sabbiadoro il Gran Premio nazionale di ginnastica artistica e ritmica che è senz’altro una delle più importanti manifestazioni sportive che annualmente viene realizzata dal Centro Sportivo Italiano. Importante gara riservata a giovani atleti, …

… che rappresenta un momento di confronto e incontro tra gli atleti di tutt’Italia nel più puro spirito sportivo. La manifestazione sportiva dal punto di vista tecnico-sportivo, ha messo in campo eccellenti professionalità che non hanno nulla da invidiare al mondo professionistico.

Rossana Piccolo, sedici anni, che ha ottenuto il terzo posto, così commenta il risultato ottenuto: “Salire sul podio è stato molto emozionante. L’atletica, come ogni sport, è emozione. Ogni goccia di sudore non è solo fatica, ma anche emozione. Ogni risultato raggiunto è un’emozione. Ogni volta che ti confronti con un altro atleta è un emozione ed un ricordo. Stare insieme ad altri compagni, condividere gioie e dolori è un’emozione. Quando ti ritrovi davanti ad un ostacolo e non sai se ce la farai a superarlo, oltre alla paura si nasconde un’emozione. Ogni corsa, ogni salto, ogni capriola in fin dei conti è un’emozione da vivere. Questo è il messaggio che io intendo lanciare ai giovani del mio paese e speriamo che queste parole e il risultato ottenuto vi abbiano fatto sentire partecipi di questa giornata emozionante per me e per il mio paese che mi onoro di rappresentare”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

L'infermiere e la Legge Gelli: corso di formazione dell'Opi Caserta - https://t.co/ilpJX7kcV9

Maturità 2018, prova di italiano: tra i temi persecuzioni razziali, Moro e De Gasperi - https://t.co/nksWJRmpVk

Mondragone, Museo Civico: in arrivo nuovo finanziamento regionale - https://t.co/5MO5NjpY7n

Gorizia, cuccioli dall'Ungheria nascosti in bagagliaio: 4 denunce - https://t.co/ZxPyHRD9NT

Condividi con un amico