Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Alba Casale deposita richiesta per “Città di Pace”

Francesco Turco Cirillo CASAL DI PRINCIPE. E’ stata depositato alla Figc di Napoli l’atto costitutivo del cambio di denominazione da “Soccer Five Villa di Briano” alla nuova denominazione “Alba Casale – Città di Pace”.

In particolare, sulla denominazione “Città di Pace” la Fgic si è riservata il parere. L’idea è stata del consigliere provinciale e presidente onorario del club calcistico Sebastiano Ferraro, come avvenne lo scorso anno con gli slogan “Casalesi, il nome di un popolo” e “Casal di Principe, città di Don Peppe Diana”.

L’Alba Casale è arrivata al secondo posto con 53 punti alle spalle del Teverola e Melito a 54. “Questo è il primo passo per una nuova annata all’insegna di grandi soddisfazioni”, afferma il confermatissimo presidente Francesco Turco Cirillo (nella foto) che quest’anno avrà come vice Luigi Antonio Corvino assieme al segretario Gennaro Antignani. Confermato con la carica di cassiere Giosafatte Pagano; completano il quadro societario Gennaro Goglia, Alessandro Antonelli, Gianluca Iaunese e Sebastiano Ferraro.

Prevista per fine mese una riunione in sede per tracciare le linee guida del nuovo anno calcistico. Non si esclude una richiesta di ripescaggio in prima categoria ma su questo il presidente Turco non si sbilancia.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico