Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

Dal 21 giugno il quinto Memorial “Danilo e Michele”

 CASAGIOVE. Parte il 21 giugno prossimo il Torneo di Calcio a 5 denominato “5° Memorial – Danilo e Michele” che, per questa edizione, si svolgerà presso il Palazzetto dello sport di Casagiove.

L’evento, che come per le precedenti edizioni vedrà il patrocinio dell’Ente Comunale di Casagiove, è stato organizzato in ricordo di due giovani casagiovesi Michele Melone e Danilo Di Lillo, deceduti in seguito ad un incidente automobilistico il 21 luglio 2004. Sull’argomento è intervenuto l’organizzatore del Memorial, Ignazio Gravino, il quale ha dichiarato: “Intendo ringraziare il Sindaco di Casagiove, Vincenzo Melone, che anche in questa occasione ha dimostrato la sua grande sensibilità per iniziative sportive e sociali che si tengono sul territorio del nostro Comune.

Per la prima volta il torneo si svolgerà presso il Palazzetto dello Sport di Casagiove, splendida struttura dedicata allo sport. La scorsa edizione c’è stata una grande affluenza ad ogni incontro calcistico del torneo. Ci ha fatto molto piacere avere come ospiti, nel corso delle passate edizioni, i genitori di Danilo Di Lillo e Michele Melone ed il Sindaco Melone”.

Un nuovo grande appuntamento, quindi, per il calcio in città. Per questa manifestazione, che si svolgerà nel mese di Giugno, presso il Campo sportivo dello Sporting Club Ercole, si assisterà a vari incontri calcistici tra 24 delle migliori squadre di Calcetto della provincia di Caserta. Il coordinatore del progetto, Ignazio Gravino, è supportato, nell’organizzazione dell’evento sportivo, da Mariano Ragozzino.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ospedale Aversa, la dirigente Maffeo: “In un anno e tre mesi è stato fatto un lavoro enorme” https://t.co/lfeEOZwxuh

Aversa, bufera sul bando Puc: insorge associazione nazionale urbanisti https://t.co/xsU4TiX6LY

Aversa, investita e uccisa. Il parroco al pirata della strada: “Costituisciti” https://t.co/9dpxKRSYBM

Aversa, edificio a rischio: sindaco indagato. De Cristofaro: “Sono tranquillo, già mi ero attivato per risolvere” https://t.co/CBCMs8N6sY

Condividi con un amico