Carinaro

Al Palazzo Ducale la musica a cappella dei Cluster

Cluster CARINARO. Musica pop con influenze jazz, un’esperienza che va oltre un concerto, uno spettacolo dei Cluster è un viaggio all’interno della cultura musicale, dove pezzi storici si incontrano con sonorità ricercate e arrangiamenti.

Con un’ora e mezza di spettacolo, si viaggia in un repertorio vasto che spazia da Stevie Wonder fino a Michael Jackson passando per i grandi cantautori italiani come De André e Tenco e facendo conoscere la geniale originalità dei Cluster con i loro pezzi inediti. E’ tutto questo il gruppo genovese che venerdì 18 giugno si esibirà al Panart di Carinaro, in provincia di Caserta, nell’ambito della kermesse jazz “Note di Corte”, la rassegna che tanto piace agli amanti della buona musica.

I Cluster, formati da Liwen Magnatta (contralto), Letizia Poltini (soprano), Luca Moretti (bass), Erik Bosio (baritone), Nicola Nastos (tenor), hanno curato la colonna sonora del film di Aldo Giovanni e Giacomo “Il cosmo sul comò”, hanno partecipato alla realizzazione della collana di dvd “La grande storia del jazz” per Espresso e Repubblica curando la XII uscita (storia contemporanea), musicato il dvd istituzionale “La rinascita del parlamento” con Neri Marcorè, hanno già avuto l’onore di dividere la scena con grandi artisti quali Mario Biondi, Andrea Bocelli, Fiorello, Morgan, Giorgio Panariello e venerdì 18 saliranno sul palco di “Note di Corte” nella splendida cornice del ristosound Panart di Carinaro. Il concerto inizierà alle 22.30.

Per info e prenotazioni 393-9618932, www.panartristosound.it

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico