Capua - Grazzanise - Vitulazio - Camigliano - Pastorano - S.Maria la Fossa

Vitulazio, terza edizione del festival Art&Soul

Guano PadanoVITULAZIO. Terzo anno di vita per il festival Art&Soul, realtà ormai consolidata nell’ambito della musica indipendente e delle arti visive.

Nato con la precisa intenzione di tenere vivo il ricordo di Mike Martone e oraganizzato da amici e familiari, il festival si propone come luogo di incontro e di promozione dell’arte e della cultura. Diversi gli artisti che si sono esibiti negli anni precedenti: da Beatrice Antolini ai Tricatiempo, passando per i Clinica Margot e i Playmobil From Chernobyl. Anche quest’anno Vitulazio ospiterà artisti del panorama nazionale e internazionale, affiancati dai più promettenti dei nuovi nomi della musica.

Il programma di quest’anno prevede la musica di Guano Padano (nella foto), progetto nato dalla collaborazione fra il chitarrista Alessandro “Asso” Stefana e il batterista Zeno de Rossi, entrambi già componenti del gruppo che da anni accompagna Vinicio Capossela; sarà presente anche Samuel Katarro che ,a dispetto della giovane età, è già alla sua seconda produzione discografica e ha attirato l’attenzione di critica e pubblico in Italia e in Europa; arriveranno da Parigi gli italianissimi ed eclettici Guappecarto, dalla toscana i Kiddycar. E ancora Gnut, Minerva, Mantra, Camera, Joseph Martone & Travelling Souls, Ivano Dc, Mario Gravina, Orange Beach, Pete Slovenly . Questo solo per quanto riguarda la musica indipendente. Non mancheranno infatti mostre di fotografia e di pittura, installazioni, videoproiezioni e writers.

L’associazione Art&Soul e Mr.Rolly’s vi aspettano nei giorni 11, 12 e 13 giugno in P.zza dei Vitulatini nel Mondo a Vitulazio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico