Campania

Napoli, rapinò un anziano di 3 euro: condannato a sei anni

 NAPOLI. Agenti del commissariato di San Giorgio a Cremano (Napoli) hanno arrestato Felice Muzi, di 28 anni.

L’uomo, resosi responsabile di rapina, era destinatario di un provvedimento, emesso dalla Procura della Repubblica – Ufficio Esecuzioni Penali, per l’espiazione di 3 anni di reclusione. Secondo l’accusa, Muzi circa 4 anni fa, rapinò di 3 euro un anziano in piazza Garibaldi a Napoli puntandogli un coltello alla gola. A seguito di attività investigativa fu arrestato e condotto in carcere.

Dopo tre anni di detenzione, fu scarcerato – da quanto si apprende – per decorrenza dei termini e messo in libertà. Nella giornata di ieri, è stato raggiunto da un provvedimento definitivo di carcerazione che lo condanna all’espiazione di altri 3 anni di reclusione. Gli agenti lo hanno prelevato dalla sua abitazione nel comune vesuviano e condotto al carcere di Poggioreale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico