Napoli Prov.

Bocciata a scuola, ragazza scompare a Ischia: ritrovata a casa di coetaneo

 ISCHIA.E’ stata ritrovata ad Ischia, a casa di un coetaneo, M.I., la 15enne scomparsa da 24 ore da casa.

A ritrovarla il maresciallo dei carabinieri Gennaro Bonavoglia che con i suoi uomini è giunto all’abitazione del coetaneo contemporaneamente ad alcuni parenti della ragazza.

L’adolescente, che frequenta la prima classe dell’Alberghiero,si era allontanata da casa dopo un litigio con la madre, convocata a scuola prima della pubblicazione degli scrutini, dunque un preavviso di bocciatura.

Ad Ischia si è temuto per ore il peggio, perché è a tutti tornata in mente la tragedia accaduta anni fa alle falde del Monte Epomeo, in località Frassitelli. Due compagne di scuola avevano saputo della bocciatura a scuola e si gettarono dalla collina suicidandosi. Per questo in mattinata, ad Ischia, c’è stato un passaparola ed amici e parenti hanno diffuso ai tassisti, colleghi di lavoro del padre della ragazza, ad agenti della Polizia Municipale ed alla stampa la foto della ragazza.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico