Aversa

Politica aversana e strisce blu: intervista a Mariniello

Gianmario MarinielloAVERSA. Il consigliere comunale del Pdl, Gianmario Mariniello, interviene sull’attuale scenario politico aversano, sui dissidi interni alla maggioranza di centrodestra e, in particolare, sul caso dei parcheggi a pagamento.

Durante l’intervista rilasciata a Pupia, il vice coordinatore campano del Pdl sottolinea di non voler essere etichettato come “sagliocchiano”, al massimo come “finiano”, anche perché ha di recente assunto il ruolo di direttore del sito web Generazione Italia.it, dal nome dell’associazione vicina al presidente della Camera Gianfranco Fini.

Tuttavia, ci tiene particolarmente a chiarire: “Io e gli altri colleghi consiglieri, considerati ‘dissidenti’, in realtà siamo uomini liberi, non apparteniamo a nessuno e non abbiamo alcun interesse personale da difendere. Vogliamo solo il bene di questa città”.

Molti i dubbi manifestati dal giovane politico sul destino della maggioranza in carica, soprattutto alla luce delle critiche sollevate anche da un gruppo di consiglieri finora vicini al sindaco Ciaramella.

Sulle strisce blu: “Insieme ai cittadini, categorie e sindacati, io e altri consiglieri abbiamo intrapreso iniziative per chiedere modifiche sostanziali al piano parcheggi, come la petizione di domenica 13 giugno. La sinistra, a tal proposito, ha fatto una polemica sterile, forse perché invidiosi perché noi riusciamo a coinvolgere i cittadini e loro si chiudono nei salotti a pensare a chissà quali rivoluzioni”.

Mariniello e la politica aversana – VIDEO (12.06.10)

Mariniello e le strisce blu – VIDEO (12.06.10)

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico