Aversa

Manlio Maglio racconta del miracolo di Medjugorje

la Madonna di MedjugorjeAVERSA. “Un messaggio di Pace. Un dono di Grazia”. Questo il titolo del libro che nel pomeriggio di lunedì 28 giugno, a partire dalle ore 17, Manlio Maglio presenterà nella sala auditorium della parrocchia Santa Maria la Nova ad Aversa.

L’uscita del volume ricade nel corso delle celebrazioni del ventinovesimo anniversario della prima apparizione di Maria Vergine sotto il nome di Regina della Pace sulla collina di Crinca in Bosnia Erzegovina, in un momento in cui si va sempre più accendendo l’interesse per il miracolo di Medjugorje.

Un evento che ha avuto inizio il 24 giugno 1981 verso le ore 18, quando sei giovani della parrocchia di Medjugorje, Ivanka Ivankovic, Mirjana Dragicevic, Vicka Ivankovic, Ivan Dragicevic, Ivan Ivankovic e Milka Pavlovic, hanno visto apparire dal nulla sulla collina, nel luogo chiamato Podbrdo, una figura bianca con un bambino nelle braccia. Era la Regina della Pace che da allora appare regolarmente ogni giorno a Ivanka, Mirjana , Jakov, Viska e a data fissa il 2 e il 25 di ogni mese per trasmettere attraverso la loro voce messaggi di pace e speranza al mondo intero.

Un fenomeno soprannaturale che è ancora all’esame della Santa Sede per il riconoscimento ufficiale ma che è riconosciuto senza esitazioni da milioni di fedeli che in ogni mese dell’anno raggiungono questo paesino della Croazia rimasto inalterato negli anni, malgrado sia ormai diventato meta del cosiddetto turismo religioso, per raggiungere a piedi, camminando su rocce taglienti e affilate come rasoi, la vetta del Podbrodo per fondersi attraverso la preghiera con la Regina della Pace. Anche di questo parlerà il libro di Maglio.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico