Aversa

L’esilarante show di Di Gennaro chiude “Una mano tesa”

 AVERSA. Il Cinema Vittoria ha ospitato l’evento clou della rassegna di spettacolo e solidarietà “Una mano tesa”, promossa da Donato Liotto, con lo spettacolo dell’attore comico Angelo Di Gennaro.

Una folta platea, tantissime risate e scroscianti applausi hanno caratterizzato circa due ore di spettacolo. Di Gennaro ha voluto omaggiare la città di Aversa leggendo “Passeggiando per Aversa”, testo scritto da Liotto, “in cui – ha detto Di Gennaro dal palco – sono racchiusi tanti contenuti scritti con semplicità e con passione, dettati da una persona che ama davvero la sua città. Non potevo fare a meno di leggerlo, in quanto questo testo ‘fotografa’ Aversa, facendola davvero vedere in tutti i suoi aspetti positivi. Soprattutto per chi non la conosce. Se viene ad Aversa basta leggere il testo di Liotto ed è come se uno la città la conoscesse da sempre”.

Attestati di riconoscenza sono stati consegnati, a conclusione dell’evento, sia a Di Gennaro che a Milena Gordon per aver collaborato con l’associazione “New Dreams”. Intervenuti il vicesindaco Nicola De Chiara e l’assessore alle politiche sociali Vincenzo Lanzetta, in rappresentanza dell’amministrazione guidata dal sindaco Domenico Ciaramella, che hanno spronato Liotto a continuare nella sua “missione” di solidarietà ad Aversa.

“Organizzare manifestazioni come questa – ha dichiarato a margine della serata il patron della New Dreams – e con tutte le difficoltà che incontriamo lungo il tragitto, non è cosa facile. Ma alla fine ne vale la pena, comunque e sempre. Statene certi, anche il prossimo anno ci sarà Una Mano Tesa”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico