Aversa

“Festa di paese” degli alunni del Quinto Circolo

 AVERSA. Al Castello Aragonese di Aversa si è svolto lo spettacolo progetto Pon del Quinto Circolo Didattico “Karol Woityla”, intitolato “Na’ festa e paese, stranieri vicini e lontani”, che ha trasformato il monumentale edificio in uno scenario di ricordi dell’Aversa antica.

Lo spettacolo narra la storia della città normanna, progetto curato dall’insegnante, tutor, collaboratore vicario e valutatore Paola Ruffo, già nota come campionessa d’Italia di danza hip hop della Ck Dance, che ha ideato e curato coreografie, scenografie, musiche e costumi, e presentato lo spettacolo, e dall’insegnante Patrizia Malasomma, per la sponsorizzazione cartacea del progetto,che narra tutte le tradizioni popolari, i personaggi,i piatti tipici e i canti e costumi della città di Aversa. Infatti, si sono alternati in scena: i mercanti, scugnizzi, le processioni, i fujenti, il ciarlatano, le lavandaie, cicirinella, le quadriglie, le tammorre, lo spettacolo è stato una girandola di colori, un ritorno alle canzoni antiche di Napoli.

Uno scenario che ha fatto commuovere e divertire l’intera platea attentissima e compiaciuta dell’intero show. A presiedere lo spettacolo vi erano il primo cittadino Domenico Ciaramella, la preside dell’istituto che ha voluto fortemente la collaborazione della docente Paola Ruffo in questo progetto, Maddalena Iannone, il preside del liceo Classico di Napoli Salvatore Pace, il preside Alessio Sodano e la preside Adele Caputo che si sono complimentati per l’ottima riuscita dello spettacolo.

Un plauso speciale è andato ai 70 alunni dell’istituto, che hanno saputo trasmettere grandi emozioni, e alle insegnanti N. Grassia, R. Di Matteo, A. Caterino, R. Ingannato, A. Arena, al personale amministrativo e ai collaboratori scolastici.

clicca per ingrandire

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico