Napoli Prov.

Atletica, da Cercola ancora due titoli regionali per gli aversani

 AVERSA. Fine settimana al nuovissimo impianto Caravita di Cercola per assegnare i titoli regionali individuali e di società di prove multiple cadetti e cadette, …

… oltre che per permettere alla categoria allievi, a due settimane dai tricolori di categoria di Torino, di siglare i “minimi” per poter partecipare a quella manifestazione. Tripudio dell’Arca Atletica Aversa Agro Aversano che presenta la sua squadra cadetti, tutta allenata da Carmine Gambino e fa cose importanti. Titolo regionale per Angelo Alberico, uno dei nuovi del gruppo, arriva da Marcianise, ha piedi buoni e da saltatore in alto si è trasformato in un ottimo pentatleta.

Alle sue spalle Luigi Conte che arriva da San Marcellino, al quarto posto il mezzofondista Ivan Slyvco anche lui da San Marcellino. Completano il super podio aversano il quinto posto di Giacomo Canelli ed il sesto di Francesco Martino. Inutile dire che il club aversano ha vinto a mani basse anche il titolo di società.

Tra gli allievi si è divertito, alla sua prima volta, Emanuele Arbore, che ha perso la gara per soli 6 punticini, ma ha siglato la prestazione minima per partecipare ai tricolori di Torino; da segnalare il suo ottimo 539 sui 400 metri piani ed il 2.44.0 sui 1000 metri. Nella stessa categoria anche il pesista Antonio Laudante si è prestato a questa inedita partecipazione, scagliando oltre i 17 metri il peso.

Dalle gare di contorno vittoria sugli 800 metri di Nicola Ventre, con discrete prestazioni per Ferdinando Ilardi ed Antonio Guida, mentre Ambrogio Martino e Giulia Brusciano sono entrambi quarti nella prova di accoppiata 100-200 metri.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico