Teverola

Zacchia: “La maggioranza non informa più i cittadini”

Antonio ZacchiaTEVEROLA. La politica a Teverola è morta, così come l’informazione istituzionale”. Lo afferma Antonio Zacchia, candidato alle ultime amministrative nella cosiddetta “terza lista”.

“I cittadini teverolesi – continua – hanno il diritto di sapere cosa sta succedendo. E’ da oltre un mese che il nuovo Consiglio Comunale si è insediato e il sindaco, dopo la nomina dei componenti della Giunta Comunale, non ha ancora conferito le deleghe agli assessori. Come mai? E’ la domanda che ci poniamo tutti. La minoranza abbandona l’aula, dove si teneva il secondo consiglio comunale con all’ordine del giorno l’approvazione del bilancio preventivo 2010, atto importantissimo per la gestione dell’attività pubblica. La stessa minoranza che ha presentato al Tar Campania un ricorso per l’annullamento della nomina del Consiglio Comunale dopo l’esito delle elezioni del 28 e 29 marzo. Cosa sta succedendo? Chi crede in questa maggioranza ha diritto di sapere”. Tutto versa in un misterioso “stand by”, come sottolinea Zacchia: “I cittadini teverolesi hanno visto solo l’atto di forza della maggioranza in fase di ‘organizzazione degli uffici’ ma non sanno null’altro. Finora ci siamo soltanto ritrovati qualche dichiarazione rilasciata in periodo di campagna elettorale, dopodiché il silenzio”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico