Sant’Arpino

Calcio Juniores, i santarpinesi eliminano anche la pratica Palmese

 SANT’ARPINO. Ancora un’impresa per la squadra juniores del Sant’Arpino. Ancora una volta un successo contro una big per il titolo regionale.

Infatti, all’indomani del passaggio del turno ai danni della blasonata Mariano Keller, la squadra giallorossa magistralmente diretta da mister De Gaetano, fa fuori la Palmese 78. Ancora uno squadrone, ancora una volta il giovane Sant’Arpino ruggisce in casa dell’avversario. Partono forte i santarpinesi nonostante le assenze importanti: Lessa, Pellino, Chianese. Al 20’ Lucaioli pennella un preciso cross per la testolina preziosa di Iavarone, 1-0. Passano quindici minuti scarsi e i padroni di casa pervengono al pareggio grazie ad un gol in chiara posizione di offside per merito di Marrone. Il primo tempo si chiude con lo stupendo gol di Catalano, il quale, da limite dell’area, fa partire in interno destro tanto preciso quanto imprendibile per l’estremo difensore avversario.

Nei secondi quarantacinque minuti, la stanchezza del doppio impegno supplementare con il Cervino (spareggio playoff) e Mariano Keller (primo turno della fase finale) si fanno sentire. Tuttavia, incitati dai proprio sostenitori che ovunque e dovunque fanno sentire il proprio calore ai giovani beniamini, il Sant’Arpino stringe i denti, serra le fila, e va a vincere grazie a un contropiede vecchio stampo ma sempre efficace di Loto lanciato da Lucaioli. Il sogno della giovane squadra del presidente Peppino Angelino continua. Ora nulla è impossibile, guardare le stelle non fa più paura, perché i sogni possono anche morire all’alba, ma è con i sogni che si costruisce la realtà.

Asd Città di Sant’Arpino Calcio – Setola, Di Gloria, Fiore, Lucaioli, Vitale, Petrillo, Catalano (65’ Iovine), De Rosa (75’ Belardo) Loto (88’ Marroccella), Vergara (80’ Canciello) Iavarone. All: De Gaetano

Reti – 20’ Lucaioli (S.Arp) 34’ Marrone (Palm.), 42’ Catalano (S.Arp), 87’ Loto (S.Arp)

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico