Sant’Arpino

Calcio, i santarpinesi travolgono il Messercola

Giovanni Sica SANT’ARPINO. Domina il Sant’Arpino nell’ultima trasferta in campionato rifilandone cinque al Messercola. Gli uomini di mister Francesco Capone vanno sotto ma poi chiudono il match travolgendo l’avversario sotto i colpi di Ciotola, Sica due volte e il giovanissimo Pellino.

Come annunciato dal tecnico giallorosso nella vigilia del match di Cervino, quella contro la formazione del Messercola, è scesa in campo una squadra con tanti giovani. Lessa, Pellino, Loto tanto per citare qualche nome, tutti talenti del settore giovanile del Sant’Arpino Calcio. Il sipario oramai sulla stagione sta calando, il seme impiantato nella scorsa estate dal sodalizio guidato da Peppino Angelino non ha tradito le attese.

Per l’anno prossimo, la società già è in fermento, ma questa è un’altra storia. Per l’immediato, giovedì, 20 maggio, dovrà ripetersi la partita contro l’Atletico Giugliano. Il match del 14 marzo scorso, sospeso a 3’ dal termine dal direttore di gara sul parziale di due a uno per il Sant’Arpino, causa intemperanze dei giocatori locali, tra referti approssimativi e testimonianze sconnesse, il comitato regionale ne ha ordinato la ripetizione. Nel rush finale della stagione si stanno mettendo in luce le formazioni giovanili del vivaio giallorosso.

La squadra giovanissimi allenata da Setola ha tagliato il traguardo più importante del proprio percorso stagionale. Se consideriamo come le formazioni giovanili hanno primeggiato in tutti i campionati di appartenenza vuol dire che tutto è filato liscio come sperato e previsto dal sodalizio giallorosso.

Nella foto Giovanni Sica

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico