Santa Maria C. V. - San Tammaro

“Viaggio di ritorno”, due giorni con i Gladiatori

 SANTA MARIA CV. Fervono gli ultimi preparativi per le giornate conclusive della rassegna “Viaggio di ritorno”, sabato 29 e domenica 30 maggio.

Un programma ricco di eventi per i due giorni di chiusura della manifestazione iniziata il 15 aprile scorso con l’esposizione del “Satiro” nel foyer del teatro Garibaldi. Sabato 29 maggio dalle 9.30 alle 12.30 nell’Anfiteatro Campano, i bambini di Capua Antica giocheranno con i gladiatori, appuntamento che interesserà gli scolari di ogni ordine e grado di tutta la conurbazione. In contemporanea nel Salone degli Specchi del Teatro Garibaldi, si terrà un convegno di studi sul Mitraismo, cui seguirà un dibattito. Alle 18.30, invece, all’interno della storica arena, a cura del Gruppo Storico Romano, si terrà lo spettacolo “La Notte dei Gladiatori” e, a seguire, il balletto “Ignis Vestae”. Nell’Anfiteatro Campano torneranno gli atleti dell’Antica Capua che si sfideranno in entusiasmanti combattimenti.

Domenica 30 maggio, a partire dalle ore 9, inizieranno le visite guidate, prenotabili presso l’Anfiteatro. Tre i percorsi proposti a turisti e curiosi: Anfiteatro – Museo dei Gladiatori – Teatro Garibaldi – Museo Archeologico. Lungo il tragitto sarà possibile visitare la bottega di Confuleio su corso Aldo Moro; Mitreo; da Santa Maria Capua Vetere- Capua/ i pezzi dell’Antica nella Capua Nuova. Alle ore 9.30 in Piazza I Ottobre, sarà disponibile uno speciale annullo filatelico a cura di Poste Italiane.

Alle ore 11 inizierà la festa per tutta la città. Da piazza Bovio, infatti, partirà il corteo storico che attraverserà corso Garibaldi e corso Aldo Moro per giungere all’arena. Dalle 10, inoltre, presso il Museo Archeologico di via Roberto d’Angiò, sarà aperta la rassegna d’arte: “Mitra sol invictus”, a disposizione del pubblico fino al 30 giugno. Alle ore 12, nell’Anfiteatro Campano, dopo la cerimonia di apertura della tappa della Penisola del Tesoro del Touring Club, i gladiatori sammaritani sfideranno quelli romani, per giungere alle 17.30 con la rappresentazione della “Battaglia di Spartaco” ed a seguire la “Captio Virginis”.

Per l’intera giornata in piazza Bovio e piazza I Ottobre saranno allestiti stand di prodotti artigianali a cura delle associazioni del territorio, mentre al Museo Archeologico i maestri lavoratori del bronzo mostreranno le tecniche di lavorazione. Tutti gli esercizi commerciali che hanno aderito all’iniziativa resteranno aperti domenica.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico