Santa Maria C. V. - San Tammaro

Rauso: “Presi in giro dal Giro”

Gaetano Rauso SANTA MARIA CV. “Le amministrazioni delle città di Caserta, Santa Maria Capua Vetere e Maddaloni. lunedì, al passaggio del Giro d’Italia, hanno fatto figuraccia, amplificata dall’accanimento, più o meno giustificato, dei telecronisti che non ci hanno risparmiato critiche feroci”.

Lo afferma il consigliere di opposizione Gaetano Rauso dopo la tappa del Giro d’Italia. “Lo stato di degrado delle strade, – continua Rauso – amplificato dalla pioggia è stato molte volte sottolineato dai commentatori delle ‘Corsa Rosa’, i quali hanno messo l’accento sull’inopportunità di far scendere il Gito d’Italia sulle nostre terre, in presenza di un degrado così marcato delle infrastrutture e dell’ambiente. A dire il vero, in presenza di una realtà così degradata, ho avuto vergogna di essere un amministratore comunale, benché non reputi di avere alcuna colpa di ciò che è questa realtà. Non posso che richiamare l’attenzione dei nostri amministratori sulla necessità di recuperare una situazione che ci ha esposto al pubblico ludibrio e spronarli a cambiare un modo di amministrare che da anni ha determinato il decadimento della nostra provincia, mettendola alla stregua del terzo mondo. L’occasione di poter amministrare sinergicamente il territorio con la conquista, da parte del centrodestra della Provincia e della Regione, deve costituire un’occasione da non perdere per dare un impulso alle attività sane e che siano un volano per il recupero e lo sviluppo della nostra Provincia degradata a causa dell’incuria del mal governo che ha solo badato agli affari personali a scapito degli interessi collettivi. E’ stata una lezione dura e mortificante, una lezione che ci deve far riflettere e servire a che tutti coloro che sono responsabili della gestione della Cosa Pubblica, abbiano uno scatto di orgoglio e comincino, finalmente, ad amministrare nell’interesse della nostra gente e del territorio”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico