San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Il soprano Rosa Feola conquista tre premi alla Scala di Milano

Rosa Feola SAN NICOLA LA STRADA. Arrivare ad esibirsi al Teatro milanese della Scala dopo aver sbaragliato centinaia di concorrenti era per il soprano sannicolese Rosa Feola già un traguardo invidiabile.

Riuscire a vincere addirittura tre premi al concorso lirico internazionale “Operalia – Concorso Plácido Domingo” è stato assolutamente fantastico. La città di San Nicola La Strada applaude con orgoglio la giovanissima, appena ventitreenne, soprano di fronte alla quale si spalancano le porte di una luminosa e fulgida carriera.

Alla Scala di Milano, domenica scorsa 2 maggio 2010, Rosa Feola ha vinto il primo Premio Zarzuela – voce femminile “Pepita Embil”, secondo premio – voce femminile, premio per la miglior voce femminile: il tutto votato e scelto dal pubblico che ha assistito al concorso internazionale. Grande emozione per i genitori e lo zio che erano presenti.

Il concorso lirico internazionale Operalia è stato creato nel 1993 dal celebre tenore spagnolo Plácido Domingo per scoprire, premiare e aiutare i migliori giovani cantanti d’opera del nostro tempo. Il suo obiettivo principale è attrarre cantanti di ogni registro vocale e di ogni nazionalità e farli ascoltare da una giuria composta da illustri esperti d’opera di livello internazionale in una delle vetrine più competitive al mondo. Giunto alla sua 18esima edizione, Operalia è giunta alla Scala nella Stagione in cui Plácido Domingo festeggia i 40 anni dal suo debutto scaligero con l’Ernani di Verdi e canta il ruolo principale nel Simon Boccanegra. Per la giovanissima artista sannicolese sono in arrivo contratti e la partecipazioni ad opere liriche importanti e di alto spessore artistico internazionale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico