San Nicola la Strada - San Marco Evangelista

Consiglio, Santamaria lascia la civica “Intesa” e si dichiara indipend

 Vincenzo Santamaria SAN NICOLA LA STRADA. Stravolgimenti in arrivo in seno al consiglio comunale. Il consigliere Vincenzo Santamaria nella maggioranza di governo con la lista “Intesa” ha protocollato presso gli uffici comunali l’istanza con la quale si dichiara indipendente.

“Ho preso la decisione – ha commentato il dottor Santamaria – sia per problemi politici che personali all’interno del movimento. Erano anni che la situazione andava avanti ma ho mantenuto fede alla parola data a suo tempo ed ora, pur rimanendo all’interno della maggioranza che sostiene il Sindaco Pascariello, mi dichiaro indipendente. Al momento” – ha aggiunto Santamaria, che si è presentato alle elezioni provinciali del 28 e 29 marzo scorso con Alleanza di Popolo, ottenendo 554 voti – sto valutando attentamente la possibilità di essere il futuro rappresentante di Alleanza di Popolo”. Santamaria, con la sua decisione di dichiararsi indipendente, dovrebbe rimettere il mandato di componente della II Commissione: Lavori Pubblici, Urbanistica, Traffico e Trasporti, della III Commissione: Pubblica Istruzione, Attività culturali, sportive e tempo libero, problemi sociali e del lavoro, nonché di componente dei Giudici Popolari, di rappresentante della consulta anziani di nomina consiliare e della Commissione Elettorale in quanto la nomina era appannaggio della lista “Intesa”.

Quindi il sindaco Pascariello dovrà al più presto procedere ad un rimpasto che miri a ridurre il peso politico e la presenza dei rappresentanti della lista “Intesa” e procedere a garantire la presenza dell’indipendente Santamaria. La ufficialità della decisione del dottor Santamaria avverrà nel corso del Consiglio comunale che si terrà domani pomeriggio con inizio alle ore 18.00 e che verte sull’approvazione del conto consuntivo 2009. Con la partenza di Santamaria, il Gruppo “Intesa” sarà rappresentato solo dal consigliere Francesco Basile e dall’assessore all’Urbanistica Mario De Lucia.

Ma i “rumors” del palazzo municipale fanno registrare con insistenza anche un’altro passaggio di casacca: quella di Pietro Maienza del Partito Democratico, già della Margherita. Lucia Esposito è convinta che Maienza non lascerà il Pd, ma sulla vicenda c’è da registrare che già a luglio dell’anno scorso, voci insistenti davano per imminente un passaggio di Maienza e di Marco Letizia sempre del Pd nella maggioranza del sindaco Angelo Antonio Pascariello.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico